205 ebook del Guggenheim Museum free da scaricare

bibliofilosofiamilano

roylich00wald

All’interno di Internet Archive, la ricchissima biblioteca digitale online, potete trovare la collezione di ebook editi dal “Solomon R. Guggenheim Museum”. Si tratta di ben 205 testi fra cataloghi e libri d’arte.

“Among the more than 200 Guggenheim art books available on the Internet Archive, you’ll find one on a 1977 retrospective of Color Field painter Kenneth Noland, one on the ever-vivid icon-making pop artist Roy Lichtenstein, and one on the existential slogans — “MONEY CREATES TASTE,” “PROTECT ME FROM WHAT I WANT,” “LACK OF CHARISMA CAN BE FATAL” — slyly, digitally inserted into the lives of thousands by Jenny Holzer. Other titles, like Expressionism, a German Intuition 1905-1920From van Gogh to Picasso, from Kandinsky to Pollock, and painter Wassily Kandinsky’s own Point and Line to Plane, go deeper into art history…

The handbook to its collection up through 1980

View original post 44 altre parole

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Più di 300 ebook del Getty Museum da scaricare

bibliofilosofiamilano

0892364289

Nella Virtual Library del Getty Museum potete scaricare più di 300 ebook tra testi di estetica, cataloghi e libri d’arte. All’interno della Virtual Library trovate i testi editi dai diversi enti del Getty Museum: J. Paul Getty Museum (il nucleo più consistente), Getty Conservation Museum e Getty Research Institute.

Potete fare una ricerca libera o navigare scegliendo i diversi enti e selezionando nel campo “Publication Type”: Open Access. Ecco il link all’elenco dei testi editi dal J. Paul Getty Museum,  a quello del Getty Conservation Museum a quello del Getty Research Institute

View original post

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Journals for Free: più di 17.000 riviste open

bibliofilosofiamilano

jffJournals for Freeè il portale dove trovare riviste open access e riviste con alcuni materiali aperti. Al momento il sito consente l’accesso a più di 17.000 riviste open. È possibile fare una ricerca per titolo della rivista e/o per argomento e poi filtrare i risultati per materia o lingua.

Ecco più precisamente le tipologie di riviste presenti nel sito:

  • journals that provide free documents immediately upon publication, with no delay;
  • journals with free information after a delay (embargo period);
  • journals with free information for a certain period in the past.

View original post

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Academic Complete di Proquest: disponibili in trail 180.000 ebook

bibliofilosofiamilano

index

Fino al 24 giugno è disponibile in trial  per utenti UNIMI il servizio Academic Complete, una collezione interdisciplinare di 180.000 ebook di centinaia di editori ad accesso illimitato. Tra le principali novità si segnala la disponibilità di e-book anche in lingua italiana.

Potete quindi accedere e scaricare tantissimi testi ma è necessario registrarsi sulla piattaforma. Questo è il link per accedere agli ebook di filosofia.

View original post

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Alle radici del 25 aprile

Il Blog Di Giuseppe Aragno

Clotilde Peani nasce a Torino il 18 aprile 1873, mentre una crisi economica semina disperazione e il liberista Marco Minghetti, per quadrare il bilancio, non taglia le spese militari, ma i fondi per la scuola e impone tributi e balzelli ai ceti popolari. Clotilde, figlia di povera gente, ha il futuro segnato. A scuola va quanto basta per leggere, scrivere e far di conto, ma in fabbrica le sono maestri i «sovversivi»; studia opuscoli e giornali proibiti e capisce che il lavoro è sfruttamento, ma anche emancipazione. Quando rifiuta di essere «angelo del focolare», per la polizia diventa donna «di cattiva condotta morale» ed è malvista dalla società della “Belle époque”, che, trasgressiva nel “café chantant”, esclude le donne dalla cosa pubblica e le rinchiude nel limbo delle mura di casa. Una società ipocrita, fatta di madri e sorelle sante, di mogli vigilate…

View original post 593 altre parole

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Uno Stato socialmente pericoloso

Il Blog Di Giuseppe Aragno

Maria Edgarda Martucci, Eddi per i compagni, tornata tra noi dopo aver combattuto per la libertà dei curdi, è stata sottoposta per due anni ai vincoli della sorveglianza speciale. Come tutti i sorvegliati speciali Eddi non ha commesso reati ma le autorità di pubblica sicurezza pensano che potrebbe commetterne. Il provvedimento che la colpisce, quindi, si fonda sull’opinione di un funzionario e di un giudice, che, secondo criteri lombrosiani, vedono in Eddi una tendenza a delinquere. Se confermata nei successivi gradi del processo, questa opinabile scienza – che riduce lo Stato e un’entità socialmente pericolosa – priverà Eddi di alcuni diritti e di buona parte della sua libertà personale. Trasformata in suddita, la cittadina incensurata Maria Edgarda Martucci si vedrà sottrarre passaporto e patente e dovrà sottostare a obblighi stringenti: comunicare alla polizia l’indirizzo di casa, da cui non potrà allontanarsi senza informare le autorità; la mattina non potrà uscire…

View original post 863 altre parole

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

eBook di filosofia: N. Jun, Anarchism and Political Modernity

bibliofilosofiamilano

anarchism

NathanJun, Anarchism and Political Modernity

“This book stands out among works of the emerging new generation of anarchist theorists. Unlike much of the trendy “post-anarchism,” it is firmly grounded in political philosophy and the history of anarchist thought. Jun shows that ideas often seen as bold new “post-modern” innovations above all, the critique of representation are in fact deeply rooted in the anarchist tradition. He debunks the equation of classical anarchist theory with the weakest aspects of modernism and shows anarchism to be a powerful radical tradition that goes beyond the limits of conventional liberalism and socialism. Jun presents strong evidence that anarchism is now becoming most the promising theoretical alternative within the dissident academy.” John P. Clark, Gregory Curtin Distinguished Professor of Humane Studies and the Professions and Professor of Philosophy, Loyola University. “

View original post

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento