eBook di filosofia: P. Abelardo, Dialogo tra un filosofo, un giudeo e un cristiano

bibliofilosofiamilano

abelardo1

Pietro Abelardo, Dialogo tra un filosofo, un giudeo e un cristiano

(tratto dai Contenuti digitali di M. De Bartolomeo – V. Magni, Storia della filosofia)

“Opera ultima e incompiuta di Abelardo, il Dialogo tra un filosofo, un giudeo e uncristiano rappresenta il punto finale della sua ricerca e può essere considerata una summa del suo pensiero. L’opera, scritta tra il 1141 e il 1142, ha una struttura molto semplice. Nel Prologo Abelardo narra di aver visto in sogno un giudeo, un cristiano e un filosofo (che da alcuni particolari si rivela essere musulmano) chiedergli di giudicare quale religione, tra cristianesimo e giudaismo, abbia un solido fondamento di verità. Mentre il giudeo e il cristiano basano la loro fede sulle Scritture, il filosofo pur credendo in Dio, segue la ragione. A prendere parola per primo è il giudeo, che espone i tratti salienti della sua religione. Essa ruota…

View original post 395 altre parole

Advertisements

Informazioni su stefanoulliana

I'm a teacher in philosophy, history and humanities in the italian public schools. My interests are: philosophy, history, politics, sciences, arts.
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...